La "a accusativa"

In spagnolo, i complementi diretti costituiti da persone o cose personalizzate vengono introdotti dalla preposizione "a".

Questo fatto è fonte di innumerevoli problemi di interferenza.

In queste frasi lo studente deve decidere se la "a" deve essere conservata in italiano, o no.

Il documento in cui viene spiegato questo problema, sul quale si basa la Palestra, è il seguente: